Consigli di bellezza

Per quanto la scelta dell’abito da sposa giusto sia essenziale, non basta semplicemente indossare un vestito che ci vesta alla perfezione per apparire assolutamente impeccabili il giorno delle nozze. È necessario curare tutta una serie di aspetti affinché la bellezza delle future spose possa essere messa in risalto nel miglior modo possibile.

Vestire l’abito giusto è senza dubbio fondamentale, ma non bisogna dimenticare l’importanza dell’acconciatura, degli accessori per le spose e di tutti quei trattamenti di bellezza ai quali la donna dovrebbe sottoporsi per arrivare al giorno del si in perfetta forma. Ce ne sono diversi, tutti indicati alle donne che vogliono apparire bellissime nel giorno più bello della propria vita.

Ecco quindi una piccola guida ai trattamenti estetici ideali per le future spose, ai quali bisogna provvedere nelle settimane precedenti il gran giorno, in modo da preparare il viso, i capelli e la pelle del corpo a risplendere ed apparire al meglio.

trattamenti-bellezza-1

trattamenti-bellezza-2

Per la cura del viso

Il viso è senz’altro l’elemento principale del corpo che va curato e valorizzato, poiché sarà il nostro principale biglietto da visita il giorno delle nozze. A questo proposito è utilissimo effettuare un mese prima del grande giorno, una pulizia del viso e il peeling, capaci di rimuovere le impurità e le cellule morte dal viso, rendendo la pelle luminosa e omogenea.

Si può effettuare il trattamento un mese prima delle nozze oppure quindici giorni prima, in modo da dare alla pelle il tempo necessario per rigenerarsi e far scomparire eventuali arrossamenti. In questo modo l’estetista troverà una pelle pulita e luminosa, perfetta da truccare. Oltre al peeling e alla pulizia, è molto utile effettuare almeno una volta alla settimana delle maschere nutrienti ricche di vitamine e sieri illuminanti.

Per il corpo

Per prima cosa è d’obbligo un’accurata ceretta, non solo su gambe e braccia, almeno una settimana prima delle nozze, ma anche nella zona baffetti e sopracciglia.

La tempistica è fondamentale poiché solo in questo modo eviterete di fare i conti con brufoletti e arrossamenti. Scegliete quindi una data che non sia troppo vicina al giorno del matrimonio, ma neppure troppo lontana, e tenete conto del vostro tipo di pelle, se è sensibile e ha bisogno di più tempo per ristabilizzarsi, oppure no.

Oltre alla ceretta, il corpo va coccolato con un tonificante scrub, capace di rimuovere le cellule morte e regalarvi una pelle assolutamente liscia e luminosa. Andrebbe effettuato almeno un mese prima del matrimonio ed è importante mantenere la pelle idratata, nelle settimane successive, con creme per il corpo di buona qualità. Senza dimenticare l’effetto benefico di massaggi linfodrenanti e anti-cellulite, perfetti per eliminare la ritenzione idrica e rilassarsi durante i giorni caotici dei preparativi.

L’ideale è iniziare un ciclo qualche mese prima del matrimonio ed effettuare l’ultima seduta pochi giorni prima.

Per la cura dei capelli

Anche i capelli esigono la giusta attenzione per essere al meglio e mantenere al massimo l’acconciatura che andrete a scegliere. Provvedete a tagliarli o spuntarli, se necessario, e nelle settimane precedenti il matrimonio effettuate impacchi e maschere ricostituenti e nutrienti. Applicando magari oli naturali capaci di rivitalizzare il capello e riparare le punte danneggiate.

Manicure e pedicure

Infine, dopo aver curato la pelle del viso e del corpo, eliminato peli e cellule morte, abbellito i capelli e diminuito lo stress, non resta che mettere la ciliegina sulla torta e sottoporvi a manicure e pedicure, anche il giorno prima delle nozze, in modo da rendere mani e piedi eleganti e impeccabili sotto gli occhi di tutti. Trattamenti semplici e non eccessivamente costosi che ogni sposa dovrebbe dedicarsi prima del grande giorno, in modo da apparire bellissima sotto ogni singolo aspetto.

Prenota subito la tua prova abito!

Ti aiuteremo a trovare il vestito da sposa perfetto per te, scegliendo tra una vasta selezione di modelli